Bio

Matteo Bocelli, 21 anni, cresciuto in un ambiente particolarmente ricco di stimoli, mostra precocemente uno spiccato talento artistico che lo porta ad intraprendere lo studio del pianoforte. Adolescente, è assorbito parimenti dalla passione per la musica e per lo sport. A partire dal 2015 intraprende lo studio del canto sotto la guida del padre. Attualmente frequenta la classe di canto lirico presso il Conservatorio di Lucca.

Tra le prime esperienze, in qualità di tenore, il Teatro del Silenzio (30 luglio 2016) dove, di fronte a dodicimila spettatori ed accanto ad interpreti quali Leo Nucci e Sumi Jo, propone arie verdiane. Sempre nel 2016 canta nel corso della serata inaugurale della “Celebrity Fight Night”, nel Chiostro della Basilica di Santa Croce a Firenze, mentre il 12 gennaio 2017 è sotto i riflettori di Palazzo Pitti, nell’ambito di “Pitti Uomo 91”, interpretando alcune romanze.

Il 30 marzo 2017 Matteo debutta ufficialmente negli Stati Uniti, all’interno dello spettacolare contesto del “David Foster and Friends” per l’Horatio Alger Award, a Washington, dove riceve una calorosa accoglienza e feedback entusiasti. Nel frattempo viene prescelto quale testimonial della nuova campagna pubblicitaria autunno/inverno 2017 della Guess, posando per il celebre brand accanto a Jennifer Lopez.

Il Colosseo romano è l’eccezionale ribalta su cui Matteo Bocelli si esibisce, il 9 settembre 2017, in occasione della quarta edizione della Celebrity Fight Night, accanto a star quali Sumi Jo, Aida Garifullina, Elton John, Steve Tyler, e di fronte alle telecamere di Rai Uno.
Seguono concerti in Spagna, Canada, Texas. Il 2018 è, vocalmente, l’anno della svolta. “Sì”, Il nuovo album di Andrea Bocelli contiene un duetto del tutto speciale, “Fall on Me”, dove padre e figlio si esibiscono, insieme.
Considerato uno dei profili vocali emergenti più promettenti nel panorama pop internazionale, hanno mostrato interesse per le sue potenzialità, artisti quali Ed Sheeran e produttori quali David Foster.
Something is wrong.
Instagram token error.
Load More